Bevande che non trovi in Inghilterra (e in Italia)

Root beer e sciroppo alla menta

02/08/2016 | Di Claudio_VL | Commenti: 0

Estate, caldo, ricordi di anni passati, quando non c'erano tante distrazioni: il gelataio che passava per il borgo quasi deserto, la tv che trasmetteva repliche di programmi vecchi di trent'anni (questo succede ancora, mi dicono), una mamma o una zia che preparava una bibita dissetante usando lo sciroppo di menta, che nonostante il nome non e' malvagio quanto gli sciroppi destinati a fini medici. Acqua e menta, o magari il lievemente meno noto latte e menta.

Provate a cercare uno sciroppo alla menta in Inghilterra, rimarrete delusi. Non si trova, salvo forse che in qualche costoso negozio di articoli gastronomici italiani d'importazione, a prezzi da liquore d'annata.

In compenso troverete tanta ginger beer e root beer, bevande analcoliche tipiche dell'estate made in UK, perché anche in Inghilterra l'estate può essere calda e richiede bevande dissetanti, magari persino analcoliche (perlomeno per i bambini).


Argomenti: bere, tradizioni, vivere in Inghilterra

Commenti (0)Commenta

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque piu' tre piu' sei uguale...


Codici consentiti